L’autoradio è un’apparecchiatura elettronica installata all’interno di un’auto o di qualsiasi altro veicolo per dare informazioni audio e intrattenimento agli occupanti dei veicoli passeggeri. È stata un’idea di GM (General Motors). Il primo impianto stereo per auto è stato progettato da Thomas Edison, che ha ricevuto un brevetto per lo stesso dispositivo nel 1931. Fino a questa data, l’impianto stereo per auto è uno dei componenti più importanti di un veicolo.

Un componente dell’autoradio è l’unità principale o equalizzatore. Questo componente gestisce tutti i diversi canali audio, invia i segnali agli altoparlanti e li amplifica. Di solito si trova nei supporti per altoparlanti del canale centrale. Alcune unità principali sono realizzate con ingressi per la riproduzione di canzoni MP3 attraverso l’unità principale, anche se ce ne sono altre che permettono di riprodurre solo MP3.

Se si desidera integrare un nuovo ricevitore con l’autoradio, è possibile collegare un lettore CD o DVD attraverso l’unità principale. È anche possibile collegare un dispositivo elettronico portatile come un telefono cellulare, una fotocamera digitale o un computer portatile attraverso una porta USB. Nel caso di una sorgente audio che non può essere riprodotta attraverso l’unità principale, potrebbe essere necessario un lettore CD o DVD separato.

Al momento possiamo avere in commercio una serie di modelli diversi di autoradio, ma sempre più spesso stanno sparendo i modelli con lettore cd o dvd, o quanto meno si tratta comunque di modelli che stanno diventando quasi obsoleti. Sempre meno persone infatti utilizzano i cd in auto, perché ormai la maggior parte della musica viene letta in formato digitale da chiavette USB o memorie SD, il che restringe di gran lunga lo spazio necessario da avere in macchina per ascoltare i nostri artisti preferiti. Inoltre sempre più persone sono alla ricerca di modelli di autoradio smart che possano connettersi tramite bluetooth direttamente al telefono per utilizzare tutte le funzionalità del nostro smartphone direttamente in auto. Questo genere di modelli infatti ci consentono di rispondere anche alle chiamate in vivavoce senza avere il minimo problema e senza mai lasciare il volante, inoltre ci danno la possibilità di accedere alle nostre playlist online e di ascoltarle senza problemi, oppure di connetterci a spotify in un solo click.

Ovviamente questi modelli non sono i più economici ma attenzione perché non sono nemmeno così costosi, dipende da molti fattori diversi il prezzo.

Se desideri leggere ulteriori informazioni, puoi visitare il link seguente qui: Autoradio con sintonizzatore tv: tutto quello che c’è da sapere